Followers

mi lasci un salutino?!

Mi lasci un salutino?!

Oggi è...

lunedì 13 maggio 2013

Il Vittoriano a Roma


Il Monumento nazionale a Vittorio Emanuele II, spesso identificato in maniera errata come Altare della Patria, fu costruito per  volontà del giovane Parlamento Italiano, interpretando il sentimento popolare di gratitudine nei confronti del sovrano appena  scomparso, artefice dell'unità e della libertà d'Italia.


Il progetto selezionato con un concorso (il secondo)
riservato soltanto ad artisti italiani,  
fu quello del giovane architetto marchigiano 
Giuseppe Sacconi.


La grandiosa statua equestre del re, alta 12 metri e lunga 10,  fu inaugurata il 4 giugno 1911 alla presenza di Vittorio Emanuele III, mentre i lavori si protrassero ancora fino al 1935, data in cui si può considerare definitivamente conclusa la costruzione.
____
Sulla scalinata si trova l'Altare della Patria che è solamente una parte del complesso, ossia la parte situata poco oltre la scalinata, dove si trovano il picchetto d'onore e la grande statua
della dea Roma.




All'interno si trovano degli spazi espositivi dedicati alla storia del Vittoriano stesso e la sede del Museo centrale del Risorgimento,
che da alcuni anni ospita anche mostre temporanee di pittura.

Dal 1987 al 2000 il Vittoriano è stato in restauro  e
nel 2007 sono stati installati  degli ascensori in vetro
che portano alle terrazze delle quadrighe,
ad un'altezza di 62,26 metri,  
il punto più alto di tutti gli edifici del centro di Roma
(la cupola di San Pietro è alta 43 metri).


Questi ascensori sono posizionati sul retro
del maestoso edificio,
a mio parere, anche se non visibili , sono un orrore !!
______
Da Roma per oggi è tutto !!
Vi auguro una buona giornata!! 



p.s. per saperne di più sul Vittoriano
guardatevi  questa clip.









Nessun commento:

Posta un commento

Ogni tuo commento allieta il mio cuore ♥grazie!!♥

Follow by Email